Galletto Vallespluga al curry

Tempo di cottura

1 ora e 15 minuti

Difficoltà

Dosi

4 persone

Ingredienti

  • 2 Galletti Vallespluga tagliati in pezzi (8 pezzi per ogni Galletto)
  • 150 gr. pomodori
  • 150 gr. cipolle
  • 250 gr. Brodo vegetale
  • ½ bicchiere vino bianco
  • 60 gr. olio di oliva extra vergine
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 rametto di timo
  • 1 cucchiaio di curry
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

Questa ricetta è originaria dell’isola di Rèunion, nell’Oceano Indiano. L’unione di questi ingredienti ci fa apprezzare il gusto delicato del Galletto ed il profumo tropicale delle spezie. Tritare finemente l’aglio. Sbucciare i pomodori e tagliarli a dadini. Tagliare a fettine fini le cipolle. Sfogliare il timo. Tagliare a pezzi i galletti salarli e peparli. In un tegame caldo versare l’olio e rosolare i pezzetti di galletto da tutti i lati, quando saranno dorati toglierli dal tegame e tenerli al caldo in una ciotola. Nel tegame versare il vino bianco e farlo evaporare, aggiungere poi la cipolla, il timo e l’aglio, fare insaporire il tutto per circa 5 minuti; aggiungere i pezzi di galletto, il pomodoro e il curry coprire con il brodo e cuocere a fiamma bassa per 45 minuti, facendo attenzione che non si attacchino al tegame. Servire il galletto con del riso che verrà condito con il sugo di cottura.